Spostamenti di personale e capo di gabinetto: due interrogazioni

13 years ago by in Articoli, Casale M. -Consiglio Comunale, Città di Casale Monferrato, Comunicati Stampa Tagged: , , , , , ,

All’interno di Palazzo S. Giorgio con la nuova amministrazione di Destra stanno avvenendo vari cambiamenti che interessano il personale comunale. Vari dipendenti sono stati spostati senza ragioni comprensibili e senza che vi sia una piano organico di riorganizzazione dell’Ente. Occorre pertanto essere informati delle ragioni e dei criteri che portano l’Amministrazione a tali cambaimenti.

Allo stesso tempo si è fatta largo la notizia che il neo-Sindaco intende avvalersi di un capo di Gabinetto. Anche in questo caso è difficile comprendere se l’Ente avesse bisogno di dotarsi di tale figura, mai contemplata precedentemente e quali siano le sue funzioni ed i suoi costi.

Di certo la Destra che demagicamente aveva fatto la propria campagna elettorale sulla riduzione del numero degli assessori e della riduzione dei costi della politica, viene da subito meno agli impegni presi con l’elettorato Gli assessori già nominati sono otto, a cui andrà aggiunto – come comunicato dal Sindaco in Consiglio Comunale – un Consgliere con delega più il capo di Gabinetto.

Per comprendere quali meccanismi siano in atto all’interno dell’Amministrazione della Destra casalese, il gruppo consiliare di Sinistra Casalese ha presentato oggi due interrogazioni a firma di del Consigliere Fabio Lavagno aventi come oggetto gli strani spostamenti di personale e l’istituzione della figura del Capo di Gabinetto.
A queste interrogazioni l’Amministrazione è chiamata a rispondere in sede di Consiglio Comunale.

interrogazione capo di gabinetto

interrogazione spostamenti di personale

0 Responses to “Spostamenti di personale e capo di gabinetto: due interrogazioni”


[...] Spostamenti di personale e capo di gabinetto: due interrogazioni [...]