Processo Eternit: Amministrazione sempre più vergognosa

10 years ago by in Casale M. -Consiglio Comunale, Città di Casale Monferrato, Comunicati Stampa Tagged: , ,

La vicenda del Processo Eternit e la proposta Schmidheiny richiederebbero rigogore, sobrietà e trasparenza. Ancora una volta invece l’Amministrazione casalese scelleratamente sceglie la via dell’arroganza e della superficialità.

I Consiglieri dell’opposizione richiedono da mesi il testo dell’accordo, con varie richieste di accesso agli atti, dal momento che nessuna documantazione corredava l’atto di indirizzo votato dalla maggioranza il 16 dicembre scorso.

Spuntato il testo dell’accordo, che si pretende datato ieri, invece di darne comunicazione ai Consiglieri, l’Amministrazione preferisce indire una conferenza stampa inviata a mezzo e-mail meno di due ore prima rispetto l’ora della conferenza stessa.

Inutile dire che ancora una volta questa azione rispecchia  l’atteggiamento sprezzante di mancanza di rispetto che l’Amministrazione riserva alla città e alle sue espressioni associate. Nemmeno una minima memeoria di prassi istituzionale riserva diverso trattamento al Consiglio, nella sua totalità di maggioranza e di minoranza. Auspichiamo, pur senza troppo atteggiamento, un rigurgito di orgoglio da parte della Presidente perchè, nella sua funzione, possa riportare il Consiglio comunale di Casale alla dignità dovuta.

Difficile credere alla sincerità del Sindaco, che a pagamento, sulle pagine di un giornale locale invita all’unità delle forze sulla battaglia contro l’amianto. Difficile crederlo se firmato da chi si è macchiato dell’onta di  aver diviso la città, per la prima volta su questo tema.

Ci riserviamo di valutare gli atti quando questi verranno resi disponibili e nel frattempo, vorremmo portare un dovuto rispetto istituzionale, come sino ad ora abbiamo fatto, ma diventa estremamente complesso quando questo è stato, sempre ripagato con arroganza, tracotanza e continua reticenza alla trasparenza e non esitiamo a definire questo atteggiamento vergognoso.

Leave a Comment


Protected by WP Anti Spam