Al Quirinale voterei “cambiamento”

9 years ago by in Articoli, Comunicati Stampa Tagged: , , ,

Sulla scheda per l’elezione del Presidente della Repubblica vorrei scrivere “cambiamento”.
Lo so. “Cambiamento” non è un nome di persona, ma è l’espressione della necessità  di speranza che gli elettori hanno dato, in un quadro di rappresentanza estremamente complesso, come unico mandato certo al Parlamento.
Allora partiamo da qui. Dal bisogno che le istituzioni siano non solo funzioni, ma simboli, dal bisogno estremo che questo Paese ha di ritrovare sintonia tra istituzioni e cittadini.

 

Dimostrare capacità d’innovazione, ascolto, messa in gioco potrà essere faticoso, ma è imprescindibile.
In questo modo la mia voglia di scrivere “cambiamento” sulla scheda potrà essere sostituita da un cognome che lo rappresenti.

Fabio Lavagno
Deputato Sinistra Ecologia Libertà

0 Responses to “Al Quirinale voterei “cambiamento””


Nicolò Bellavista
17 aprile 2013 Rispondi

Ad esempio … Stefano Rodotà? ;-)

Leave a Reply to Nicolò Bellavista


Click here to cancel reply.

Protected by WP Anti Spam