Ronzone: su scuola e riqualificazione Demezzi cambia idea

10 years ago by in Amianto, Casale M. -Consiglio Comunale, Città di Casale Monferrato, Comunicati Stampa Tagged: , , , , ,

L’intitolazione della scuola dell’infanzia del Ronzone a Luisa Minazzi é stato da un lato il giusto riconoscimento ad una figura di educatrice che con il suo impegno civile e portando sulle spalle la malattia rappresenta un simbolo per la lotta contro l’amianto a Casale; dall’altro l’occasione della città per apprezzare e finalmente conoscere un pezzo importante del proprio patrimonio.

Si tratta infatti di un edificio scolastico di elevato standard sia dal punto di vista estetico che funzionale. Elemento fondamentale, per il suo carattere educativo per la piena riqualificazione del quartiere.

Siamo contenti di trovare nelle parole del Sindaco rivolte in occasione dell’inaugurazione ufficiale un’inversione totale rispetto ai giudizi che lui e il Centro-Destra davano di questo edificio non molto tempo fa; quando a progettarlo e realizzarlo era la Giunta Mascarino.

Analogo cambiamento di giudizio lo troviamo nell’apprezzamento del generale recupero  del Ronzone, del parco che sorgerà sul sito dell’abbattuto stabilimento Eternit, così come degli insediamenti residenziali; provvedimenti che il Centro-destra ha sempre osteggiato, quando non espressamente ritardato.

E’ una reale conversione oppure, nella scarsità e nella pochezza progettuale, la Giunta Demezzi preferisce ingoiare il rospo della contraddizione con se stessa e ipocritamente intestarsi il merito di queste opere?

Leave a Comment


Protected by WP Anti Spam