Dubbi sulla Biblioteca esternalizzata

9 years ago by in Casale M. -Consiglio Comunale, Città di Casale Monferrato, Comunicati Stampa, Interrogazioni Tagged: , , ,

Le decisioni prese in fretta e specie a ridosso delle del Ferragosto ci preoccupano sempre un po’. Accade così anche nel caso di una delibera che la Giunta di Casale ha assunto nella prima settimana di agosto relativa alla riorganizzazione del Servizio biblioteca in cui si formula l’indirizzo di ricorrere all’affidamento esterno della gestione dei servizi educativi della Biblioteca ragazzi.

La Biblioteca ragazzi svolge da oltre vent’anni un’apprezzato servizio di avvicinamento alla lettura per adolescenti e pre-adolescenti. Questa attività svolta in sinergia con istituti scolastici e altre realtà del territorio cittadino e monferrino la rendono un innegabile punto di aggregazione per i propri utenti.

Lo spunto di questa riorganizzazione è l’imminente pensionamento di una persona, attualmente in ruolo alla Biblioteca ragazzi. Tale periodo però è talmente minimo da risultare insufficiente a trasferire competenze maturate in un’esperienza ventennale.

Più volte abbiamo richiamato l’Amministrazione a trovare strade condivise e soprattutto all’interno di uno schema generale di riorganizzazione della macchina comunale. Purtroppo a questi inviti Demezzi e il resto del Centro-destra sono sempre stati sordi preferendo procedere a spizzichi e bocconi con progressivi smantellamenti di servizi o parte di essi, senza avere mai una una visione d’insieme.

Sull’argomento abbiamo presentato un’interrogazione in cui chiediamo con che modalità e costi si provvederà all’affidamento esterno e se tale affidamento potrà portare vantaggi all’utenza, come l’ampliamento dell’orario di apertura. Ci piacerebbe sapere, visto che il servizio attualmente erogato è di buona qualità quali accorgimenti verranno messi in atto per un opportuno e compiuto trasferimento di competenze ed esperienze.

Interrogazione Biblioteca Ragazzi

Leave a Comment


Protected by WP Anti Spam