FIA 29 : si apra un tavolo di crisi

7 years ago by in Lavoro - Welfare Tagged: , , , , ,

Ci troviamo, ancora una volta, di fronte ad una situazione di crisi aziendale ed industriale in cui i lavoratori rischiano di essere gli anelli più deboli.

Questa mattina ho incontrato, presso il Comune di Morano sul Po, i lavoratori della FIA 29, che da mercoledì scorso hanno intrapreso azioni di protesta, dopo che hanno verificato il mancato rispetto degli accordi con la proprietà sul pagamento di mensilità arretrate, maturando preoccupazioni sul futuro industriale e sui risvolti occupazionali.

Insieme al Sindaco di Morano, Mauro Rossino, ho chiesto al Prefetto di Alessandria un tavolo di crisi dedicato, perché insieme alla proprietà, ai rappresentanti dei lavoratori e delle istituzione locali  possa essere affrontata la situazione nell’individuare soluzioni praticabili al rilancio industriale e alla salvaguardia occupazionale.

Leave a Comment


Protected by WP Anti Spam