Bandiera del Castello del Monferrato, un concorso per le scuole

9 years ago by in Articoli Tagged: , ,

castellodelmoneferrato1A partire da martedì 3 e fino al 28 febbraio sarà possibile scegliere l’elaborato grafico che diverrà la bandiera del Castello del Monferrato.
In vista della annunciata riapertura del Castello, prevista per il 21 marzo prossimo, l’Amministrazione comunale ha dato avvio ad una serie di iniziative che coinvolgano i cittadini e li invitino a partecipare in prima persona ad un evento, con cui la città si riappropria di un monumento simbolo della propria storia.
Fra le iniziative, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, ha voluto coinvolgere le scuole elementari e medie in un concorso speciale: le classi casalesi sono state chiamate a produrre un elaborato grafico che sia di particolare impatto e rappresenti il valore del nascente polo culturale multifunzionale che ospiterà numerosi spazi dedicati ai giovani (l’intero sistema bibliotecario civico e lo sportello per i giovani solo per citarne alcuni).
Hanno risposto all’invito 12 scuole elementari e medie di Casale e del Casalese facendo pervenire i lavori entro il temine del 28 novembre scorso.
Gli organizzatori hanno anche creato la sezione “fuori concorso” per i lavori dei singoli ragazzi e per quanti vorranno far pervenire le loro proposte (info URP, 0142 – 444339), che saranno inserite sul sito, ma escluse dalle operazioni di voto on line.
Ora partono le votazioni on line per scegliere i vincitori nelle due sezioni, “scuola primaria” e “scuola media”.
Basta collegarsi al sito www.castellodelmonferrato.it e accedere alla sezione “Bandiere” per visualizzare la rosa degli elaborati, scelti dalla commissione giudicatrice del concorso e privati di indicazioni di sorta sugli autori, per una maggiore equità nelle votazioni.
Si vota fino al 28 febbraio, dopodiché i due lavori che avranno ricevuto più voti (nelle rispettive sezioni) saranno riprodotti su due bandiere tessili e saranno esposte stabilmente al Castello dal 21 marzo, giorno della riapertura ufficiale.
“Il Castello è destinato a diventare un polo culturale di rilievo e una opportunità offerta in modo particolare al mondo dei giovani – dichiara l’assessore alla Pubblica Istruzione Fabio Lavagno – ci è parso dunque naturale coinvolgere le scuole elementari e medie in un progetto che, cercando di cogliere e rendere in modo grafico l’essenza di un progetto ed il suo significato profondo, siamo certi contribuirà a cementare il senso di appartenenza reciproco fra Castello e cittadini L’invito alla cittadinanza è pertanto quello di partecipare alle votazioni on line per scegliere, insieme, la bandiera del Monferrato”.

Leave a Comment


Protected by WP Anti Spam